Rosina Anselmi

Rosita_Anselmi4

Rosina Anselmi ( 1880-1965) attrice teatrale catanese di grande forza espressiva, è ricordata soprattutto come valida spalla di Angelo Musco, ma la sua carriera fu ricca e varia, anche se non sempre coronata dal meritato successo.

Cominciò a recitare molto giovane nella compagnia teatrale di famiglia, per poi approdare alla compagnia di Angelo Musco. Il suo personaggio suscitava un’ilarità non comune, complice anche la fisicità ingombrante che la caratterizzava, con l’altezza considerevole, le forme imponenti e la bocca larga. A tutto ciò si aggiungeva l’attitudine ad interpretare caratteri di donne spigolose e irruenti, cosa che piacque molto a Nino Martoglio, che la volle nella compagnia di Musco fin dal 1905 ( dove si recitavano molte delle sue commedie).

Successivamente lavorò con la compagnia di Mimì Aguglia, con cui però ebbe poca fortuna. Con Musco iniziò a lavorare regolarmente dal 1914: e se da principio furono periodi di gravi disagi economici, durante i quali gli attori patirono anche la fame, in seguito la compagnia potè decollare grazie a diverse tournèè in Italia e all’estero, cosa che permise alla stella della Anselmi di brillare in tutto il suo splendore.

Purtroppo la morte di Musco, avvenuta nel 1937 ne bloccò la carriera in ascesa; con gli attori con cui in seguito lavorò ( Michele Abruzzo, Turi Pandolfini e Giovanni Grasso) non ebbe infatti lo stesso successo. Tuttavia la Anselmi lavorò strenuamente fino agli ottant’anni. Fra le sue commedie più importanti: “L’eredità dello zio buonanima”, “Re di Denari” e L’”Aria del Continente”, oltre che diversi film.

Donatella Pezzino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...